nutrizionista

Pubblicato il 28/03/2017

Con riferimento al tema della competenza del biologo a elaborare diete, si osserva che questa competenza è espressamente riconosciuta dalla legge e anzi si può aggiungere che per il biologo esiste una precisa norma giuridica di rango legislativo, che riconosce la sua competenza a valutare i bisogni nutritivi e, quindi, a elaborare le conseguenti diete.

L’art. 3 della legge 24.5.1967, n. 396 afferma testualmente che formano oggetto della professione di biologo le attività di “valutazione dei bisogni nutritivi ed energetici dell’uomo”. Del resto la stessa giurisprudenza amministrativa ha confermato che, oltre alla legge, costituisce fondamento delle competenze del biologo il decreto del Ministero di Grazia e Giustizia n. 362/93. Il decreto attribuisce ai biologi la “determinazione della dieta ottimale individuale in relazione ad accertate condizioni fisio-patologiche…la determinazione delle diete ottimali per mense aziendali, collettività, gruppi sportivi, ecc., in relazione alla loro composizione ed alle caratteristiche dei soggetti (età, sesso, tipo di attività)… la determinazione di diete speciali per particolari condizioni patologiche in ospedali, nosocomi…” (v. Cons. Stato, sez. V, 16.11.2005, n. 6394, in Foro Amm. Cons. St. 2005, 3305). Applicando poi i principi sanciti dalla Corte di Cassazione, l’obbligo che incombe al biologo è ovviamente quello di non qualificarsi come medico, e, quindi, di non effettuare diagnosi mediche e di non prescrivere farmaci (in tal senso Cass. Pen. 04.05.2005 n. 16626).

Un biologo nutrizionista esercita la professione solo dopo il superamento dell’esame di stato e l’iscrizione all’Albo dei Biologi.come la Dottoressa Eleonora Via nutrizionista a Bologna

La figura del biologo nutrizionista e' riconosciuta a livello legislativo ed e molto importante perche' questo professionista puo' operare in modo autonomo senza la presenza del medico . il biologo nutrizionista è un professionista che è in grado di valutare i bisogni nutritivi ed energetici delle persone e può, quindi, prescrivere autonomamente le opportune diete

La Dott.ssa Eleonora Via,  Nel 2006 ha conseguito una laurea triennale in Scienze Biologiche, presso l’Università degli Studi di Ferrara. A questa è seguita una laurea specialistica in Biologia Molecolare nel 2009 con voto 110 e lode. Il 2009 è lo stesso anno in cui la Dott.ssa Eleonora Via, ha superato l’Esame di Stato come Biologo. Ha inoltre conseguito un master privato in “Qualità e Certificazione di Prodotto nelle Aziende Agroalimentari”.

I primi anni di carriera le hanno dato modo di approfondire la sua conoscenza degli alimenti, studiandoli da un punto di vista squisitamente qualitativo. Ha lavorato infatti come Responsabile Controllo Qualità presso diverse aziende del settore alimentare, un tipo di impiego che le ha permesso di affrontare sul campo certe tematiche legate alla nutrizione. Dopo questo primo periodo, nel 2013 si è iscritta all’Ordine Nazionale dei Biologi, Codice AA_068704. Da allora svolge la sua attività di Biologa Nutrizionista.

Nel 2016 ha conseguito un ulteriore master in “Nutrizione Umana” a Bologna.

Il mio compito come nutrizionista a Bologna va oltre il semplice far perdere peso ai pazienti. Il raggiungimento del peso forma naturale può essere uno degli obiettivi, ma questo passa sempre attraverso una sana educazione alimentare. Un nutrizionista ha il compito di elaborare una dieta personalizzata, nella quale si tenga debito conto di come vivete, di qual è la vostra età e qual è il vostro stato di salute.